I vini Rossi dei Colli euganei hanno colori e profumi intensi, sono espressione di un territorio complesso, nella cui diversità trovano habitat ideale diversi vitigni a bacca rossa. Vitigni diversi per sensazioni organolettiche diverse: sentori di frutti rossi, ciliegia, frutta matura, note speziate, erba fresca o secca, tabacco o tostato.

I fenoli presenti nelle bucce e il rapporto tra acidi e zuccheri permettono la fermentazione di vini strutturati, armoniosi e di elevata morbidezza.

Il clima ideale dona una maturazione all’uva equilibrata senza il bisogno di arrivare a concentrazioni estreme, arrivando a delineare capacità aromatiche mai aggressive e acidità mai tagliente portando equilibrio e talvolta armonia come carattere.

Nella seconda metà dell’800 si avvia sui Colli Euganei un nuovo periodo all’insegna della sperimentazione e dello sviluppo economico. La novità arriva dai territori d’Oltralpe con l’introduzione dei vitigni francesi che si diffondono alla conquista delle Venezie: compaiono così Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot e Carménère, ma sono presenti anche Barbera, Raboso tra i più diffusi ma ne abbiamo altri, oggi più rari; tra gli autoctoni: la Turchetta, la Marzemina bastarda, la Corbina, la Corbinella, la Pataresca, la Gatta e la Negrara.

Colli Euganei Rosso Doc

I disciplinari delle denominazioni DOC prevedono al loro interno specifiche tipologie di vino, che si caratterizzano per la loro composizione ampelografica, ossia per i vitigni ammessi per la loro produzione, per le procedure di vinificazione e per le specifiche caratteristiche organolettiche del vino.

I vitigni che rientrano nella composizione del vino Colli Euganei Rosso DOC sono Merlot 40-80%, Cabernet sauvignon, e/o Carmenère 20-60%, Raboso piave, e/o Raboso veronese max 10%. Le caratteristiche organolettiche del Colli Euganei Rosso DOC prevedono un colore Rosso rubino. Il profilo olfattivo del vino Colli Euganei Rosso DOC è caratteristico e al palato risulta secco, morbido, sapido, morbido, di corpo.

Caratteristiche del vino:

Vitigni:
Merlot, Cabernet Sauvignon, Carmènere, Raboso Piave, Raboso Veronese
Tipo denominazione:
DOC
Colore vino:
rosso
Tipo vino:
vino fermo
Dolcezza vino:
secco
Regione vino:
Veneto
Acidità min.:
4,0 g/l
Dolcezza vino:
secco
Regione vino:
Veneto
Acidità min.:
4,0 g/l
Alcool:
11,00%
Composizione vino:
Merlot 40-80%, Cabernet sauvignon, Carmenère 20-60%, Raboso piave e Raboso veronese max.10%
Estratto secco min.:
20,0 g/l
Aspetto:
Rosso Rubino

Visualizzazione di 1-15 di 16 risultati