Il vino Collio rosso DOC è una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Collio Goriziano o Collio DOC, una DOC della regione.

In quest’area a ovest di Gorizia, nel cuore del Friuli-Venezia Giulia, sorge questa zona composta da 1500 ettari coltivati a vite, con varietà autoctone e internazionali.

I disciplinari delle denominazioni DOC prevedono al loro interno specifiche tipologie di vino, che si caratterizzano per la loro composizione ampelografica, ossia per i vitigni ammessi per la loro produzione, con uve Cabernet franc, Cabernet Sauvignon, Merlot e Pinot nero in percentuali diverse a seconda del risultato desiderato dal produttore.

I vitigni che rientrano nella composizione del vino Collio rosso DOC sono esclusivamente a bacca rossa. Alla vista il vino presenta un rosso rubino, con eventuali riflessi granati, spesso al naso erbaceo e vinoso. In bocca il Collio rosso DOC è e al palato risulta secco, di corpo pieno, equilibrato tendente all’armonico.

Acidità min.:
4,0 g/l
Alcool:
11,50%
Composizione vino:
Rossi
Estratto secco min.:
19,0 g/l, Riserva 22,0 g/l
Affinamento minimo:
non previsto, 30 mesi
Affinamento dettagli:
Riserva 30 mesi di cui 6 in legno
Menzioni presenti:
Riserva
Note alcoolicità:
Riserva 12,00%

Visualizzazione di 7 risultati